GDPR CHECK UP

Come adeguarsi alla normativa europea sulla privacy


Il termine per adeguarsi al nuovo regolamento europeo per il trattamento dei dati e della privacy è scaduto il 25 maggio scorso. 
Il GDPR interviene su alcuni punti chiave che porteranno tutte le aziende e i liberi professionisti a gestire i dati in loro possesso in maniera più trasparente, sicura e controllata, migliorando e standardizzando i propri processi interni, anche a beneficio dei propri clienti, fornitori e dipendenti. 
ArzAdv opera già rispettando il nuovo regolamento europeo, qui la pagina dedicata al sistema di sicurezza messo in atto. 

La tua azienda invece è già conforme alle nuove normative?

Le azioni da svolgere per adeguarsi alla nuova normativa sembrano essere poco chiare, e senza avere un riferimento preciso su come comportarsi risulta difficoltoso compiere delle operazioni a riguardo.
Da questa esigenza è nato il servizio ARZADV GDPR CHECK UP! 

La conoscenza del settore aziendale unita alla consulenza di esperti privacy certificati ci ha permesso di elaborare una soluzione specifica per ogni business.

Il servizio GDPR CHECK UP si compone di 3 fasi che portano ad una gestione dei dati corretta secondo la normativa vigente.

  1. Analisi della situazione attuale rispetto al trattamento dei dati;
  2. Redazione di un documento di sintesi con soggetti, strumenti e azioni da compiere per l’adeguamento al GDPR;
  3. Programmazione e attuazione delle attività necessarie per conformarsi.

Per maggiori informazioni riguardo al servizio:

Telefono: +39 0541 22899

Email: info@arzadv.com